Nato a Paternò (Catania) nel 1927, figlio di un intendente di finanza, si trasferì con la famiglia a Bologna, dove a soli venti anni si laureò in giurisprudenza. Nel 1959 conseguì la libera docenza in diritto agrario, insegnando quindi nelle università di Napoli, Firenze e Roma Tor Vergata. Nel 1944 ha partecipato alla Resistenza a Bologna, dopo la liberazione ha aderito alla Democrazia Cristiana bolognese nella corrente dossettiana, fu delegato regionale dei gruppi giovanili dal 1945 al 1950. Dopo l’abbandono della politica di Dossetti e l’incontro con Rumor e Taviani ha fondato e diretto Iniziativa Democratica, poi La Base e in fine Prospettive con Giovanni Marcora.Ha ricoperto due volte la carica di vicesegretario nazionale della Dc, nel 1965 come espressione della sinistra DC con il segretario Rumor, la seconda come vicesegretario vicario di Benigno Zaccagnini, dal 1976 al 1978. Successivamente fu Presidente del gruppo parlamentare della DC alla Camera per due anni, Direttore del quotidiano della DC Il Popolo dal 1982 al 1986, Ministro della Pubblica Istruzione dal 1987 al 1989 infine vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura dal 1990 al 1994. Nel 2008 è stato tra i firmatari del manifesto fondativo del movimento Sinistra Cristiana Laici per la Giustizia, promosso da Raniero La Valle.

Amico di Aldo Moro, in una intervista rilasciata a NEXT il 5/7/2005, l’approfondimento quotidiano di Rainews24, Giovanni Galloni ha ricordato una conversazione avuta con lo statista pochi giorni prima del suo rapimento, il quale gli riferì che “La mia preoccupazione è questa: che io so per certa la notizia che i servizi segreti sia americani che israeliani hanno infiltrati nelle BR ma noi non siamo stati avvertiti di questo, sennò i covi li avremmo trovati”.

 

E’ autore di: Istituzioni di diritto agrario e legislazione rurale, 1988; Trent’anni con Moro, 2008; Lezioni sul diritto dell’impresa agricola e dell’ambiente, 1999; Dossetti. Profeta del nostro tempo, 2010; Da Cossiga a Scalfaro. La Vicepresidenza del Consiglio Superiore della Magistratura nel quadriennio 1990-1994, 2011; Il vecchio e il nuovo nelle politiche dell’oggi. Verso i partiti di programma. Le idee di Moro, Berlinguer, Dossetti e Obama, 2012; Dossetti, Moro, Berlinguer, Renzi. Uniti oltre il muro di Berlino, 2015. Mandati: V Legislatura Camera (Membro della Giunta per l’esame delle domande di autorizzazione a procedere in giudizio); VI Legislatura Camera (Membro della Giunta per l’esame delle domande di autorizzazione a procedere in giudizio); VII Legislatura Camera; VIII Legislatura Camera, fino all’11 giugno 1981, per dimissioni; IX Legislatura Camera; X Legislatura Camera.

Incarichi e uffici ricoperti nella Legislatura: Governo Goria-I – Ministro della pubblica istruzione dal 28 luglio 1987 al 12 aprile 1988; Governo De Mita-I – Ministro della pubblica istruzione dal 13 aprile 1988 al 21 luglio 1989.

Alla Camera dei Deputati: Gruppo DC – dal 9 luglio 1987 al 20 luglio 1990.