(Di Antonio Muffari, 2017 ©)

Non si fa che parlare, da mesi, dello ius soli, in latino “diritto del suolo” è un’espressione giuridica che indica l’acquisizione della cittadinanza di un dato Paese come conseguenza del fatto giuridico di essere nati sul suo territorio indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori. Esso contrappone allo ius sanguinis, o “diritto del sangue”, che indica invece la trasmissione alla prole della cittadinanza del genitore[1].

Read More