debito_pubblico

(Di Aldebrano Micheli)

Da quando è stata abolita la Riserva,1971,(massa di denaro circolante conforme in valore alla riserva aurea, quindi proprietà delle Banche Nazionali), chi dà valore alla moneta non è chi la crea ma chi l’accetta che, conseguentemente, ne diventa il proprietario!!! Come in fisica l’elettricità nasce quando un rotore comincia a girare in uno statore, così il valore della moneta nasce non all’atto della sua creazione, ma a quello della sua immissione nel territorio; cioè quando inizia la fase dinamica della circolazione; il denaro è come il letame, è utile solo se sparso, tenuto in magazzino produce solo puzza; è l’accettazione che  crea   il valore del denaro e ne determina la proprietà, ergo, essendo il Popolo che accetta il denaro come misura della ricchezza che esso stesso produce, è giusto che la proprietà del denaro sia del Popolo!

Read More