Tag: OTAN

Macron – Libia: la Rothschild connection

Nel 2010, documentava la Banca Mondiale, la Libia registrava in Africa i più alti indicatori di sviluppo umano, con un reddito pro capite medio alto, l’accesso universale all’istruzione primaria e secondaria e del 46 % alla terziaria. Vi trovavano lavoro circa due milioni di immigrati africani.

Read More

Siria – L’ignobile farsa continua, complice certa stampa.

Danilo Stentella, 2017 ©

In Siria continua la rappresentazione in stile hollywoodiano della farsa degli americani buoni e degli indiani cattivi, ma più che uno di quei banali film pieni di esplosioni, pistole e yankee sembra una riedizione moderna della favole a di Fedro Il lupo e l’agnello, Superior stabat lupus, longeque inferior agnus,

Read More

Generale Aldebrano Micheli

Un italiano schifato

Traditori

Traditori

… ve lo ricordate l’incidente del Cermis dove due stolti piloti americani, per gioco, tranciarono con la deriva del loro costoso oggetto volante il cavo di una teleferica causando la morte di 20 persone? Dopo sedici anni i parenti delle vittime non hanno una risposta, nessuno dei governi italiani succedutesi in questo lungo tempo, è stato capace di chiedere spiegazioni, né, men che mai, di azzardare una richiesta di risarcimento. Quei due cretini, in virtù del concetto di immunità funzionale, sono stati giudicati nel loro paese e si sono beccati un sonoro buffetto sulla guancia con il severissimo monito di stare un po’ più attento la prossima volta. … il vostro disamore per la Patria, il vostro odio per il Popolo italiano, la vostra indecisione, titubanza, incertezza, tentennamento, esitazione, timore, paura, insicurezza, insipienza, perplessità si sono prepotentemente e potentemente evidenziate ancora una volta con la vicenda dei due Fucilieri di Marina, Girone e La torre, da oltre due anni relegati in India senza ancora un’accusa formale e senza che nessuno di voi abbia avuto il coraggio e la dignità di sfoderare gli attributi e l’ardire di battere i pugni sul tavolo dei plenipotenziari indiani pretendendo rispetto per la nostra nazione e l’applicazione delle regole del diritto internazionale; per quale motivo con gli imbecilli del Cermis è stato applicato il principio dell’immunità funzionale e nel caso dei Marò Italiani no?  … Eppure la differenza è macroscopica: nel caso del Cermis ci sono gli autori del reato, in quello della Enrica Lexie c’è un’accusa generica e strampalata fondata su falsi eclatanti.  … Ma non vi rendete conto che siete diventati una barzelletta? Non vi rendete conto dell’oltraggio e del gravissimo danno d’immagine che avete arrecato alla nazione? … Fossi in voi mi dimetterei, perché, lo dico con pacatezza e serenità in quanto è nell’ordine naturale delle cose, “verrà un giorno…” (come disse Fra’ Cristoforo nel Cap VI dei Promessi Sposi).

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén